Courtesy of Mario Schifano

Con l’avvento del 2024, il panorama fiscale si prepara ad accogliere una serie di innovazioni nell’ambito dell’Imposta Municipale sugli Immobili (IMU). Questa tassa, fondamentale per finanziare servizi locali, subirà cambiamenti significativi che mirano a migliorare la trasparenza, favorire la sostenibilità e adeguarsi alle dinamiche socio-economiche attuali. In questo articolo, esploreremo le principali novità che caratterizzeranno l’IMU nel corso dell’anno. (altro…)

Nelle ipotesi di separazione o divorzio dei coniugi, la regola generale da tenere in considerazione è quella del consenso dei diretti interessati. Sono quindi i coniugi a decidere, sempre all’interno dei limiti imposti dalla legge. Esaminiamo allora alcuni dei casi più frequenti nella pratica.

In caso di vendita della prima casa entro i 5 anni dall’acquisto, non si decadrà più dall’agevolazione fiscale anche se il coniuge venditore non acquisti entro un anno un’altra abitazione con gli stessi requisiti. (altro…)

courtesy of banksy, -girl-with-the-red-balloon-

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 21810/2022 ha messo un po’ di ordine nel variegato mondo dei tributi locali prevedendo un “termine unitario di decadenza sia per l’esercizio dell’attività di accertamento, sia per la notifica del primo atto di riscossione”. (altro…)

Se manca la firma digitale, la notifica via pec è inesistente e le cartelle di pagamento sono nulle. A stabilirlo è la Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 27374 della Sez. VI Civile del 24/10/2019. La vicenda nasce da alcune cartelle di pagamento, con cui era stato richiesto ad un cittadino il pagamento dell’IMU. Avverso queste cartelle il cittadino aveva fatto ricorso e la Commissione tributaria gli aveva dato ragione. (altro…)

L’Avvocato Nicla Ricciardi è stato ospite di una puntata di Trend online su “Le Fonti” sul tema LAVORO I NUOVI TREND condotto da Manuela Donghi.
Si è parlato di PMI, di intelligenza artificiale, di digital marketing nel business e, ovviamente, di Fisco.

Di seguito il link della trasmissione:

https://www.youtube.com/watch?v=29k7Fr3UIGg#intelligenzaartificiale

L’IFEL (Istituto per la Finanza e l’Economia Locale), con nota del 23 giugno 2021, ha reso pubbliche le indicazioni fornite agli Enti territoriali in merito alla procedura per la presentazione alla Cassa Depositi e Prestiti della domanda volta ad ottenere l’anticipazione di liquidità. Tale anticipazione è prevista nell’art. 21 del D.L. n. 73/2021 (Decreto Sostegni bis) e riguarda il pagamento dei debiti commerciali che siano certi, liquidi ed esigibili; i crediti poi devono essere maturati alla data del 31 dicembre 2020, con deliberazione della Giunta da adottare nel periodo compreso tra il 14 giugno ed il 7 luglio 2021. (altro…)

Server Courtesy Dario Carmentano

In Gazzetta Ufficiale, la n. 36 del 12 febbraio 2021, è stato pubblicato il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze avente ad oggetto la stima della capacità fiscale dei comuni delle regioni a statuto ordinario.

(altro…)

© 2018 Studio Legale Ricciardi - Avvocato Nicola Ricciardi P.Iva 12176811003 - Managed by Bennici & Sirianni Servizi Editoriali