Nella fattispecie in esame, la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’AGID (Agenda per l’Italia Digitale) si appellavano al Consiglio di Stato per riformare la sentenza del TAR Lazio che aveva in precedenza accolto il ricorso di alcuni Enti e Casse di previdenza. Il ricorso era stato proposto avverso le linee guida adottate proprio dall’AGID, laddove prevedevano l’adesione al PagoPA anche per gli enti pubblici come individuati dall’art. 1, c. 3, della Legge n. 196/2009. (altro…)

DOUG AITKEN/Now (#2 mirror)2011 at 303 Art B

Novità in tema di versamento della Tariffa Rifiuti (TARI) e del Tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente (TEFA). La Gazzetta Ufficiale n. 277 del 6 novembre 2020, in cui è contenuta la pubblicazione del D.M. 21 ottobre 2020 del Ministero delle Finanze, ha previsto che, a partire dall’anno d’imposta 2021, il versamento per la tariffa e il tributo, come sopra meglio specificati, potranno essere effettuati solo tramite lo strumento del PagoPa. (altro…)

La fonte del tempo (Dario Carmentano per Matera Alberga), 2019

Il Ministero dell’Economia e Finanze, con la Circolare n. 3/DF – Prot. 46157 del 27 ottobre 2020, ha fornito risposta alle molte domande poste dagli istituti bancari che svolgono il compito di Tesoreria degli Enti locali. I quesiti vertevano sulle modalità di verifica e di rendicontazione dei versamenti delle entrate, per calcolare il pagamento dei compensi dovuti dagli Enti ai soggetti affidatari della riscossione ai sensi dell’art. 52, comma 5, lettera b) del D.L. n. 446/1997. In base all’art. 1, comma 790, della Legge di bilancio n. 160/2019, è riconosciuto ai concessionari l’accesso ai conti correnti dedicati alla riscossione. (altro…)

© 2018 Studio Legale Ricciardi - Avvocato Nicola Ricciardi P.Iva 12176811003 - Managed by Bennici & Sirianni Servizi Editoriali